.

.

.

el sabroso oficio / del dulce mirar GóngoraWie schwer es ist, die Schönheit zu begreifen! Günter Eich

domingo, 30 de octubre de 2016

Claudia Cardinale - "Luchino Visconti mi ha dato anche la ruga che oggi ho in mezzo alla fronte."




Luchino Visconti mi ha dato anche la ruga che oggi ho in mezzo alla fronte. Come? Mi ripeteva: “Ricordati, gli occhi devono dire una cosa che la bocca non dice, perciò lo sguardo deve avere un certo tipo di intensità che contrasti quello che stai dicendo… Anche se ridi, gli occhi non devono ridere. Insomma, devi separare il tuo viso in due: lo sguardo è una cosa; quello che dici, è un'altra

Claudia Cardinale

(Io, Claudia Tu, Claudia, ed. Frassinelli 1995)

Claudia Cardinale nel Gattopardo, foto Poletto


(luchino visconti gallery)


(Luchino Visconti me dio también la arruga que tengo hoy en mitad de la frente. ¿Cómo? Me repetía: "Recuerda, los ojos deben decir una cosa que la boca no dice, por eso la mirada debe tener un cierto tipo de intensidad que contraste con lo que estás diciendo... Incluso si te ríes, los ojos no deben reír. En definitiva, debes dividir tu rostro en dos: la mirada es una cosa; lo que dices, es otra."